durata dati - Storage

This is a discussion on durata dati - Storage ; Ciao, leggendo un articolo sulle nuove PRAM (memorie a cambiamento di fase) ho letto che "e' garantita la conservazione dei dati per oltre 10 anni". Se non ricordo male, i cd dovrebbero avere una vita utile stimabile in 30 anni. ...

+ Reply to Thread
Results 1 to 5 of 5

Thread: durata dati

  1. durata dati

    Ciao,

    leggendo un articolo sulle nuove PRAM (memorie a cambiamento di fase)
    ho letto che "e' garantita la conservazione dei dati per oltre 10
    anni".

    Se non ricordo male, i cd dovrebbero avere una vita utile stimabile in
    30 anni.

    Dopo quanto tempo un hard disk perde le informazioni registrate sui
    suoi piattelli?

    Ad oggi, qual'e' il mezzo informatico che permette di mantenere piu' a
    lungo i dati intatti (nell'ipotesi di fare un salvataggio e conservare
    in modo opportuno il supporto)?

    Scusate il quesito alla Focus, ma la notizia mi ha incuriosito.
    PinHead


  2. Re: durata dati


    ha scritto nel messaggio
    news:f81b9d09-326d-4731-93e7-9041f0d4aa2e@d4g2000prg.googlegroups.com...
    > Ciao,
    >
    > leggendo un articolo sulle nuove PRAM (memorie a cambiamento di fase)
    > ho letto che "e' garantita la conservazione dei dati per oltre 10
    > anni".
    >
    > Se non ricordo male, i cd dovrebbero avere una vita utile stimabile in
    > 30 anni.


    Dipende da molti fattori e dal tipo di supporto... in media comunque
    difficilmente i dati restano "leggibili" per pi¨ di 15 anni. Sempre se
    stiamo parlando di suporti riscrivibili "vergini".


    >
    > Dopo quanto tempo un hard disk perde le informazioni registrate sui
    > suoi piattelli?


    Se viene riposto in un cassetto pure quelli non durano moltissimo tempo...
    pi¨ o meno quanto i cd.

    >
    > Ad oggi, qual'e' il mezzo informatico che permette di mantenere piu' a
    > lungo i dati intatti (nell'ipotesi di fare un salvataggio e conservare
    > in modo opportuno il supporto)?


    Probabilmente le unitÓ a nastro, se conservate per bene rimangono in pole
    sotto questo punto di vista...

    >
    > Scusate il quesito alla Focus, ma la notizia mi ha incuriosito.


    ;D





  3. Re: durata dati

    > Probabilmente le unitÓ a nastro, se conservate per bene rimangono in pole
    > sotto questo punto di vista...


    Abbastanza triste come situazione! Se cambi lettore ci sono molte
    probabilita┤ di non riuscire piu┤ a leggere i dati salvati.

    Certo che se uno pensasse di salvare dei dati con lo scopo di farli
    ritrovare tra qualche centinaio di anni, la situazione e┤ chiara:
    pergamene, carta, stele in pietra, incisioni rupestri,... O_o

  4. Re: durata dati

    wrote:

    > Ad oggi, qual'e' il mezzo informatico che permette di mantenere piu' a
    > lungo i dati intatti (nell'ipotesi di fare un salvataggio e conservare
    > in modo opportuno il supporto)?


    ci sono nastri da archivio garantiti per 30 anni, no, non sono gli LTO.
    --
    sei troppo avanti...
    talmente avanti che se ti guardi indietro.. vedi il futuro!
    la firma Ŕ nome@nome.com

  5. Re: durata dati


    ha scritto nel messaggio
    news:78a9c0b0-f7cf-4732-bc94-b607f83dfbfe@v46g2000hsv.googlegroups.com...
    > Probabilmente le unitÓ a nastro, se conservate per bene rimangono in pole
    > sotto questo punto di vista...


    > Abbastanza triste come situazione! Se cambi lettore ci sono molte
    > probabilita┤ di non riuscire piu┤ a leggere i dati salvati.


    > Certo che se uno pensasse di salvare dei dati con lo scopo di farli
    > ritrovare tra qualche centinaio di anni, la situazione e┤ chiara:
    > pergamene, carta, stele in pietra, incisioni rupestri,... O_o


    Infatti sarebbero le soluzione migliori...




+ Reply to Thread