sw diagnostici per HD - Storage

This is a discussion on sw diagnostici per HD - Storage ; un hd appena comprato (un seagate da 320G) ha cominciato subito a darmi problemi: quando copiavo grosse quantità di dati ricevevo spesso un messaggio d'errore. ho provato il tool diagnostico della seagate, ma secondo lui non ci sono problemi. un ...

+ Reply to Thread
Results 1 to 3 of 3

Thread: sw diagnostici per HD

  1. sw diagnostici per HD

    un hd appena comprato (un seagate da 320G) ha cominciato subito a darmi
    problemi: quando copiavo grosse quantità di dati ricevevo spesso un
    messaggio d'errore.
    ho provato il tool diagnostico della seagate, ma secondo lui non ci sono
    problemi. un altro tool - ontrack data advisor 5.0 invece conferma che ce
    ne sono, anzi , lo afferma già col test da 90 secondi. ed inoltre lo
    conferma col test lungo, elencando una dozzina di bad sectors contigui.
    ho provato poi diversi altri tool (powermax4, mhhd, part...) e nessuno
    ,almeno con tool di durata ragionevole, mi ha riportato errori.
    ma insomma: il mio hd è da cmabiare o no? e, se dataAdvisor ha riconosciuto
    dei bad sector uno per uno, perchè gli altri tools no? Come funzionano
    questi tools e perchè ,per un uno stesso preteso test completo di scan
    della superficie, alcuni ci mettono qulche ora ed altri (p.es ontrack
    dm9.57) 4 giorni? se avessi una dozzina di bad sector in un hd nuovo ,
    varrebbe lapena provare a farmelo cambiare, o magari riformattando mi trovo
    con un drive accettabile?

    comunque, in generale ho visto che è difficile trovare siti che diano
    rispsote esaurienti suli hd: qualcuno ne conosce di buoni?

    Grazie.

  2. Re: sw diagnostici per HD


    "iorge" ha scritto nel messaggio
    news:16r55aum0xz6x.1em52oeqy9of5.dlg@40tude.net...
    > un hd appena comprato (un seagate da 320G) ha cominciato subito a darmi
    > problemi: quando copiavo grosse quantità di dati ricevevo spesso un
    > messaggio d'errore.
    > ho provato il tool diagnostico della seagate, ma secondo lui non ci sono
    > problemi. un altro tool - ontrack data advisor 5.0 invece conferma che ce
    > ne sono, anzi , lo afferma già col test da 90 secondi. ed inoltre lo
    > conferma col test lungo, elencando una dozzina di bad sectors contigui.
    > ho provato poi diversi altri tool (powermax4, mhhd, part...) e nessuno
    > ,almeno con tool di durata ragionevole, mi ha riportato errori.
    > ma insomma: il mio hd è da cmabiare o no? e, se dataAdvisor ha

    riconosciuto
    > dei bad sector uno per uno, perchè gli altri tools no? Come funzionano
    > questi tools e perchè ,per un uno stesso preteso test completo di scan
    > della superficie, alcuni ci mettono qulche ora ed altri (p.es ontrack
    > dm9.57) 4 giorni? se avessi una dozzina di bad sector in un hd nuovo ,
    > varrebbe lapena provare a farmelo cambiare, o magari riformattando mi

    trovo
    > con un drive accettabile?
    >


    Se dovessi avere già bad cluster allora è meglio che te lo fai cambiare,
    visto che una cosa del genere non è certo normale e non depone a favore
    dell'affidabilità del disco...
    Per i tool, dipende da come agiscono... ad esempio se effettuano una
    scansione raw bit a bit allora se l'HD dovesse essere capiente ci possono
    mettere anche una giornata a completare il test.





  3. Re: sw diagnostici per HD

    i> un hd appena comprato (un seagate da 320G) ha cominciato subito a darmi
    i> problemi: quando copiavo grosse quantità di dati ricevevo spesso un
    i> messaggio d'errore.

    fossi in te proverei a cambiare il cavo e verificare i collegamenti ed i
    driver del controller
    - e' pata?
    - e' master e unico sul canale primario?
    - hai driver del chipset giusti installati?
    - te lo riconosce come ultra DMA5 ?




+ Reply to Thread