[x-post] Problema dischi rigidi... - Storage

This is a discussion on [x-post] Problema dischi rigidi... - Storage ; "Rimininformatica" ha scritto nel messaggio news:8g38o2t9uj4f7ehdepjugmh54o8lp8ckoe@4ax.com... > Tu dubita pure, ma io quella prova la farei... )) Si, non ho dubitato dell'utilità di mettere in corto o meno il portabatteria ma del fatto che si scarichi tutti i condensatori della ...

+ Reply to Thread
Page 2 of 2 FirstFirst 1 2
Results 21 to 26 of 26

Thread: [x-post] Problema dischi rigidi...

  1. Re: [x-post] Problema dischi rigidi...

    "Rimininformatica" ha scritto nel messaggio
    news:8g38o2t9uj4f7ehdepjugmh54o8lp8ckoe@4ax.com...

    > Tu dubita pure, ma io quella prova la farei... ))


    Si, non ho dubitato dell'utilità di mettere in corto o meno il portabatteria
    ma del fatto che si scarichi tutti i condensatori della scheda.

    > Ti suggerisco di fare così se "fosse così"


    Non fa una grinza...

    > In tal modo evitaresti di far perdere a loro un sacco di tempo. Ma un
    > lavoro pulito lo sai fare? Guarda che se lasci le impronte sul vasetto
    > della marmellata poi ti sgridano, ti danno un cicchetto dietro
    > l'orecchio, e ti ridanno il vasetto vuoto, eh... )


    Ben accetti consigli... come fumare una scheda madre? Disponibili 30V 20A...
    Poi visto che i componenti sono sensibili all'elettricità statica... avrei
    un accendigas piezoelettrico che potrebbe finire nelle vicinanze della
    scheda... magari a contatto di un northbridge... o anche del south... altre
    idee pulite?



  2. Re: [x-post] Problema dischi rigidi...

    "MB" <30150828@infinito.it> ha scritto nel messaggio
    news:458422e5$0$16145$4fafbaef@reader3.news.tin.it ...

    > In realtà, salvo errori, la manovra non 'scarica' i condensatori della MB
    > ma, oltre all'orologio e ad alcuni dati, azzera anche tutte le modifiche
    > apportate al bios 'resettandolo' completamente e riportandolo ai valori di
    > fabbrica.


    Per i valori di fabbrica credo bastilasciarlo senza tensione batteria.
    La ram del bios dovrebbe resettarsi o comunque alcuni valori potrebbero
    venirne alterati dalla mancanza di tensione.
    All'avvio successivo il bios fa il controllo e vede che i dati son corrotti
    o mancanti e alloca carica quelli di default.

    > E' anche vero che, molto spesso (per non dire quasi sempre), i problemi
    > derivano da casini combinati proprio al bios e quindi la manovra si rivela
    > estremamente risolutiva e quindi consigliatissima ... ;-))


    Ok ma la cosa che non mi torna è l'andare a puttane progressivo del disco.
    Se fossero anche problemi di bios non andrebbe dall'inizio e non inizierebbe
    a tirare numeri poco per volta sempre più...
    Le tensioni non le ho variate, forse quella sarebbe l'unica cosa che
    potrebbe dar rogne...



  3. Re: Problema dischi rigidi...

    > Ok ma la cosa che non mi torna è l'andare a puttane progressivo del disco.
    > Se fossero anche problemi di bios non andrebbe dall'inizio e non inizierebbe
    > a tirare numeri poco per volta sempre più...
    > Le tensioni non le ho variate, forse quella sarebbe l'unica cosa che
    > potrebbe dar rogne...


    Sono d'accordo sul fatto che la causa più probabile sia l'alimentatore
    e in seconda battuta sbalzi di tensione sulla rete elettrica, sempre
    che tu non usi un gruppo di continuità.
    Per controllare se l'alimentatore funziona correttamente puoi
    semplicemente usare un tester digitale e controllare se la tensione sui
    pin di alimentazione che usi per l'hd è corretta e stabile, controlla
    che tutti i fili che escono dall' alimentatore siano sani e non
    interrotti, controlla che nessuno spinotto a case chiuso possa urtare
    contro parti metalliche, potrebbe causare sbalsi di corrente dovuti al
    cortocircuito o alla messa a massa dello spinotto. Fatto questo
    controlla dal bios se i valori di tensione e corrente sono giusti e
    stabili. Non so che scheda madrea hai ma in genere nel bios c'è la
    possibilità di monitorare temperatura e valori di corrente e tensione
    della maderboard.
    Se i controlli su alimentatore e corrente danno esito negativo, allora
    si può pensare ad un altra causa


  4. Re: [x-post] Problema dischi rigidi...

    alimentazione secondo me, ho avuto gli stessi problemi
    "Deimos" ha scritto nel messaggio
    news:elsbru$cir$1@news.newsland.it...
    > Roby P.I. ® ha scritto:
    >
    >> La cosa che mi lascia perplesso è il degrado progressivo del tutto, che
    >> senso ha? Mi par strano che un controller riesca a fottere i dischi
    >> rigidi
    >> in quella maniera sinceramente...

    >
    >
    > ..sara' mica che hai problemi di ALIMENTAZIONE, invece?
    > nulla e' impossibile (soprattutto nell'informatica) ma vedo piu' probabile
    > questo come resposabile della rottura di ben due HD piuttosto che il bus
    > della mobo...
    >
    > --
    >
    > questo articolo e` stato inviato via web dal servizio gratuito
    > http://www.newsland.it/news segnala gli abusi ad abuse@newsland.it
    >
    >




  5. Re: [x-post] Problema dischi rigidi...

    se hai connnettori sdoppiati prima controlla quelli, prima di cambiare l'ali
    "Roby P.I. ®" ha scritto nel messaggio
    news:qDigh.80580$Fk1.316892@twister2.libero.it...
    > "Deimos" ha scritto nel messaggio
    > news:elsbru$cir$1@news.newsland.it...
    >
    >> ..sara' mica che hai problemi di ALIMENTAZIONE, invece?
    >> nulla e' impossibile (soprattutto nell'informatica) ma vedo piu'
    >> probabile
    >> questo come resposabile della rottura di ben due HD piuttosto che il bus
    >> della mobo...

    >
    > Si, sospettato anche io dell'ali.
    > Come verificare? Mi secca pigliarne uno per scoprire che poi non è sua la
    > colpa...
    > Lo faccio saltare definitivamente e me lo faccio cambiare in negozio? Hi
    > hi...
    > Sul come... uhm... blocco la ventola e ci metto un carico per un po'?
    >




  6. Re: [x-post] Problema dischi rigidi...

    "Gianni" ha scritto nel messaggio
    news:459c3f8f$0$19094$4fafbaef@reader4.news.tin.it ...
    > se hai connnettori sdoppiati prima controlla quelli, prima di cambiare
    > l'ali


    Ho portato il pc a casa mia alcuni giorni fa e collegato ha girato senza
    fastidi e senza toccare nulla per una giornata intera copiando giga e giga
    sul disco mentre andavano divx a ripetizione.
    Ora riportato in loco e collegato tramite ups apc, da una decina di giorni
    funzia tutto normalmente... speriamo di aver risolto. *toccatina*



+ Reply to Thread
Page 2 of 2 FirstFirst 1 2