Il mio SAMSUNG 250GB =?ISO-8859-15?Q?=E8_andato=3F_Errori_?==?ISO-8859-15?Q?da_HUTIL?= - Storage

This is a discussion on Il mio SAMSUNG 250GB =?ISO-8859-15?Q?=E8_andato=3F_Errori_?==?ISO-8859-15?Q?da_HUTIL?= - Storage ; Ecco il log della utility HUTIL della Samsung: [SELF DIAGNOSTIC (Hutil v2.02)] Model Name : SAMSUNG SP2504C Rom Revision : VT100-33 Serial Number : S09QJ10Y943264 Drive Size : 238475MB (LBA : 488397168) Start Time : Wed Nov 15 19:17:35 2006 ...

+ Reply to Thread
Results 1 to 11 of 11

Thread: Il mio SAMSUNG 250GB =?ISO-8859-15?Q?=E8_andato=3F_Errori_?==?ISO-8859-15?Q?da_HUTIL?=

  1. Il mio SAMSUNG 250GB =?ISO-8859-15?Q?=E8_andato=3F_Errori_?==?ISO-8859-15?Q?da_HUTIL?=

    Ecco il log della utility HUTIL della Samsung:

    [SELF DIAGNOSTIC (Hutil v2.02)]
    Model Name : SAMSUNG SP2504C
    Rom Revision : VT100-33
    Serial Number : S09QJ10Y943264
    Drive Size : 238475MB (LBA : 488397168)
    Start Time : Wed Nov 15 19:17:35 2006


    -------------------------------------------------
    Test Loop Number : 1/1
    -------------------------------------------------
    >> READ DMA : Testing... Pass !
    >> CHECK M.C. : Testing... Pass !
    >> CHECK S.M.A.R.T. : Testing... Pass !
    >> SPIN DOWN / UP : Testing... Pass !
    >> SIMPLE READ / WRITE : Testing... Pass !
    >> SIMPLE SURFACE SCAN : Testing... Pass !
    >> WRITE VERIFY : Testing... Pass !
    >> AVERAGE SEEK TIME : Testing... Pass !
    >> MAXIMUM SEEK TIME : Testing... Pass !
    >> RANDOM SURFACE SCAN : Testing... Pass !
    >> READ SURFACE SCAN : Testing...

    C:4445 H:2 S:831 Error : DRQ timeout
    C:12098 H:2 S:892 Error : DRQ timeout
    Error : This drive has some defects.

    Scan Elapsed Time : 02:09:03
    Error Occured Test Loop Number 1
    End Time : Wed Nov 15 21:29:17 2006
    Test was completed.
    =================================================

    Ci sono due settori che sembrano avere problemi... che vorrà
    dire mai "DRQ timeout"???

    Sempre HUTIL mi suggerisce di fare un ERASE HDD (una specie di
    formattazione a basso livello?) e, se il problema continua, di
    contattare l'assistenza tecnica.

    Voi che dite? Val la pena tentare oppure è meglio portare tutto
    in assistenza, visto che l'hd è ancora in garanzia?
    Può la funzione ERASE HDD risolvere questo tipo di problema?

  2. Re: Il mio SAMSUNG 250GB =?ISO-8859-15?Q?=E8_andato=3F_Error?==?ISO-8859-15?Q?i_da_HUTIL?=

    pozz ha scritto:
    > Ci sono due settori che sembrano avere problemi... che vorrà
    > dire mai "DRQ timeout"???
    >
    > Sempre HUTIL mi suggerisce di fare un ERASE HDD (una specie di
    > formattazione a basso livello?) e, se il problema continua, di
    > contattare l'assistenza tecnica.
    >
    > Voi che dite? Val la pena tentare oppure è meglio portare tutto
    > in assistenza, visto che l'hd è ancora in garanzia?
    > Può la funzione ERASE HDD risolvere questo tipo di problema?


    Io direi che, come prima cosa e se non lo hai già fatto, fai un bel
    backup dei tuoi dati importanti.

    Poi provi ad utilizzare la funzione di erase hdd, che probabilmente è
    una formattazione a basso livello tipo zerofill, che dovrebbe trovare i
    settori danneggiati sul disco e isolarli.
    Se non sono molti, il tuo disco tornerà pienamente operativo.
    Una piccola quantità di settori danneggiati è prevista dalle case
    costruttrici e ,per questo motivo, viene lasciato un po' di spazio
    appositamente per gestire dei settori reallocati.
    Dunque, tramite lo zerofill, l'hdd trova e "sostituisce" eventuali
    settori danneggiati con altri di riserva.
    Se i settori danneggiati sono troppi e vanno oltre quelli di riserva, è
    meglio contattare l'assistenza, altrimenti puoi continuare ad utilizzare
    il disco, magari tenendolo sott'occhio con delle utility tipo HDD
    Health, che ti danno in tempo reale una certa quantità di info sul
    disco, compresi i settori reallocati.

    Ad ogni modo, se lo zerofill va a buon fine, i settori difettosi
    "spariranno".

    PS: parlo per esperienza vissuta, visto che ho un maxtor a cui è
    successa la stessa identica cosa un anno e mezzo fa. Purtroppo, dopo un
    anno di assoluta stabilità, adesso ha ripreso a perdere qualche settore,
    ma si tratta sempre all'incirca di una ventina di settori, che alla fin
    fine sono abbastanza pochi.


  3. Re: Il mio SAMSUNG 250GB =?ISO-8859-15?Q?=E8_andato=3F_Error?==?ISO-8859-15?Q?i_da_HUTIL?=

    pozz ha scritto:
    [CUT]
    > Ci sono due settori che sembrano avere problemi... che vorrà
    > dire mai "DRQ timeout"???


    Data ReQuest sono canali usati per il controllo del DMA.

    --
    Spesso l'uomo concentrandosi sui mezzi perde di vista lo scopo.

    A. Schopenhauer

  4. Re: Il mio SAMSUNG 250GB =?ISO-8859-15?Q?=E8_andato=3F_Error?==?ISO-8859-15?Q?i_da_HUTIL?=

    > Data ReQuest sono canali usati per il controllo del DMA.
    ops DMA ReQuest


    --
    Spesso l'uomo concentrandosi sui mezzi perde di vista lo scopo.

    A. Schopenhauer

  5. Re: Il mio SAMSUNG 250GB =?ISO-8859-15?Q?=E8_andato=3F_Error?==?ISO-8859-15?Q?i_da_HUTIL?=

    blackshard ha scritto:
    > Io direi che, come prima cosa e se non lo hai già fatto, fai un bel
    > backup dei tuoi dati importanti.


    OK, quello lo devo fare... anche se sarà complicato


    > Poi provi ad utilizzare la funzione di erase hdd, che probabilmente è
    > una formattazione a basso livello tipo zerofill, che dovrebbe trovare i
    > settori danneggiati sul disco e isolarli.


    Quindi i settori danneggiati sono *fisicamente* danneggiati e non si può
    fare comunque più nulla, giusto? Non possono essere settori logicamente
    persi? Penso di no... quelli sono problemi di Windows e del filesystem
    che HUTIL non va a vedere.


    > Se non sono molti, il tuo disco tornerà pienamente operativo.


    Sì, però se c'è un settore danneggiato e isolato ora, la probabilità
    che ce ne siano altri è sicuramente più elevata.


    > Una piccola quantità di settori danneggiati è prevista dalle case
    > costruttrici e ,per questo motivo, viene lasciato un po' di spazio
    > appositamente per gestire dei settori reallocati.
    > Dunque, tramite lo zerofill, l'hdd trova e "sostituisce" eventuali
    > settori danneggiati con altri di riserva.


    Questa storia m'è nuova...


    > Se i settori danneggiati sono troppi e vanno oltre quelli di riserva, è
    > meglio contattare l'assistenza, altrimenti puoi continuare ad utilizzare
    > il disco, magari tenendolo sott'occhio con delle utility tipo HDD
    > Health, che ti danno in tempo reale una certa quantità di info sul
    > disco, compresi i settori reallocati.


    Vabbè, però il mio HD dovrebbe essere ancora in garanzia (è passato poco
    più di un anno dall'acquisto). Perché tenermi un HDD traballante quando
    ho diritto ad uno nuovo?
    Il problema è capire se, con quegli errori, Samsung mi cambia il drive
    oppure no.


    > Ad ogni modo, se lo zerofill va a buon fine, i settori difettosi
    > "spariranno".


    Apparentemente... verrano semplicemente non usati e sostituiti con altri.


    > PS: parlo per esperienza vissuta, visto che ho un maxtor a cui è
    > successa la stessa identica cosa un anno e mezzo fa. Purtroppo, dopo un
    > anno di assoluta stabilità, adesso ha ripreso a perdere qualche settore,
    > ma si tratta sempre all'incirca di una ventina di settori, che alla fin
    > fine sono abbastanza pochi.


    Sì, questo è vero, però preferirei che me lo cambiassero, se è mio diritto.

  6. Re: Il mio SAMSUNG 250GB =?ISO-8859-15?Q?=E8_andato=3F_Error?==?ISO-8859-15?Q?i_da_HUTIL?=

    pozz ha scritto:
    >
    >> Poi provi ad utilizzare la funzione di erase hdd, che probabilmente è
    >> una formattazione a basso livello tipo zerofill, che dovrebbe trovare
    >> i settori danneggiati sul disco e isolarli.

    >
    > Quindi i settori danneggiati sono *fisicamente* danneggiati e non si può
    > fare comunque più nulla, giusto? Non possono essere settori logicamente
    > persi? Penso di no... quelli sono problemi di Windows e del filesystem
    > che HUTIL non va a vedere.


    No, sono fisicamente danneggiati e non più sanabili.

    >> Se non sono molti, il tuo disco tornerà pienamente operativo.

    >
    > Sì, però se c'è un settore danneggiato e isolato ora, la probabilità
    > che ce ne siano altri è sicuramente più elevata.


    Sicuramente ce ne sarà qualcun altro nei pressi, per questo è utile fare
    la formattazione a basso livello.

    >> Una piccola quantità di settori danneggiati è prevista dalle case
    >> costruttrici e ,per questo motivo, viene lasciato un po' di spazio
    >> appositamente per gestire dei settori reallocati.
    >> Dunque, tramite lo zerofill, l'hdd trova e "sostituisce" eventuali
    >> settori danneggiati con altri di riserva.

    >
    > Questa storia m'è nuova...


    E' così da molto tempo.

    >
    >> Se i settori danneggiati sono troppi e vanno oltre quelli di riserva,
    >> è meglio contattare l'assistenza, altrimenti puoi continuare ad
    >> utilizzare il disco, magari tenendolo sott'occhio con delle utility
    >> tipo HDD Health, che ti danno in tempo reale una certa quantità di
    >> info sul disco, compresi i settori reallocati.

    >
    > Vabbè, però il mio HD dovrebbe essere ancora in garanzia (è passato poco
    > più di un anno dall'acquisto). Perché tenermi un HDD traballante quando
    > ho diritto ad uno nuovo?
    > Il problema è capire se, con quegli errori, Samsung mi cambia il drive
    > oppure no.


    Il fatto è che non è proprio traballante e non credo te lo cambino per
    questo motivo. Piuttosto ti indicano di fare la formattazione e
    riprovare a fare l'analisi del disco.
    In ogni caso pare che un certo degrado si anche ammesso, difatti lo
    spazio per i settori reallocati è lì apposta.

    >> Ad ogni modo, se lo zerofill va a buon fine, i settori difettosi
    >> "spariranno".

    >
    > Apparentemente... verrano semplicemente non usati e sostituiti con altri.


    Appunto, quello è il senso. Vengono rimpiazzati.

    >> PS: parlo per esperienza vissuta, visto che ho un maxtor a cui è
    >> successa la stessa identica cosa un anno e mezzo fa. Purtroppo, dopo
    >> un anno di assoluta stabilità, adesso ha ripreso a perdere qualche
    >> settore, ma si tratta sempre all'incirca di una ventina di settori,
    >> che alla fin fine sono abbastanza pochi.

    >
    > Sì, questo è vero, però preferirei che me lo cambiassero, se è mio diritto.


    Anche io preferivo che me lo cambiassero poi, dopo averlo formattato, mi
    sono accorto che il tool di diagnostica diceva che era tutto apposto e
    quindi, senza codice di errore del tool, non potevo richiedere nessun
    RMA. Difatto il disco si è poi comportato più che bene, acceso 24h al
    giorno per più di due anni!

  7. Re: Il mio SAMSUNG 250GB =?ISO-8859-15?Q?=E8_andato=3F_Error?==?ISO-8859-15?Q?i_da_HUTIL?=

    pozz ha scritto:

    >> Dunque, tramite lo zerofill, l'hdd trova e "sostituisce" eventuali
    >> settori danneggiati con altri di riserva.

    >
    > Questa storia m'è nuova...


    Davvero? Mi sa che sei rimasto un po indietro.

    --
    Spesso l'uomo concentrandosi sui mezzi perde di vista lo scopo.

    A. Schopenhauer

  8. Re: Il mio SAMSUNG 250GB =?ISO-8859-15?Q?=E8_andato=3F_Error?==?ISO-8859-15?Q?i_da_HUTIL?=

    Andrea B. ha scritto:
    > pozz ha scritto:
    >
    >>> Dunque, tramite lo zerofill, l'hdd trova e "sostituisce" eventuali
    >>> settori danneggiati con altri di riserva.

    >>
    >> Questa storia m'è nuova...

    >
    > Davvero? Mi sa che sei rimasto un po indietro.


    Oh, sì, puoi dirlo forte.

  9. Re: Il mio SAMSUNG 250GB =?ISO-8859-15?Q?=E8_andato=3F_Error?==?ISO-8859-15?Q?i_da_HUTIL?=

    blackshard ha scritto:
    >> Sì, questo è vero, però preferirei che me lo cambiassero, se è mio
    >> diritto.

    >
    > Anche io preferivo che me lo cambiassero poi, dopo averlo formattato, mi
    > sono accorto che il tool di diagnostica diceva che era tutto apposto e
    > quindi, senza codice di errore del tool, non potevo richiedere nessun
    > RMA. Difatto il disco si è poi comportato più che bene, acceso 24h al
    > giorno per più di due anni!


    Ok, però quando me l'hanno dato non aveva settori danneggiati. Ora invece
    sì. Quindi qualche settore, anche se pochi, si è danneggiato con l'utilizzo.
    Ed è anche probabile che altri seguano a ruota... che sfiga.
    E meno male che ho scelto Samsung e non Maxtor, contro i consigli del
    rivenditore. Quando glielo andrò a dire, mi aspetto un bel "Te l'avevo
    detto di prendere un Maxtor!"

  10. Re: Il mio SAMSUNG 250GB è andato? Errori da HUTIL


    "pozz" ha scritto nel messaggio
    newsxm7h.46467$Fk1.90965@twister2.libero.it...

    > Quando glielo andrò a dire, mi aspetto un bel "Te l'avevo
    > detto di prendere un Maxtor!"


    si sarebbe rotto prima del Samsung e senza preavviso, tutto qui. Cmq i
    Maxtor, esclusi fondi di magazzino, non esistono piu', al massimo un Seagate
    modello Maxtor.



  11. Re: Il mio SAMSUNG 250GB =?ISO-8859-15?Q?=E8_andato=3F_Error?==?ISO-8859-15?Q?i_da_HUTIL?=

    pozz ha scritto:
    > blackshard ha scritto:
    >>> Sì, questo è vero, però preferirei che me lo cambiassero, se è mio
    >>> diritto.

    >>
    >> Anche io preferivo che me lo cambiassero poi, dopo averlo formattato,
    >> mi sono accorto che il tool di diagnostica diceva che era tutto
    >> apposto e quindi, senza codice di errore del tool, non potevo
    >> richiedere nessun RMA. Difatto il disco si è poi comportato più che
    >> bene, acceso 24h al giorno per più di due anni!

    >
    > Ok, però quando me l'hanno dato non aveva settori danneggiati. Ora invece
    > sì. Quindi qualche settore, anche se pochi, si è danneggiato con
    > l'utilizzo.
    > Ed è anche probabile che altri seguano a ruota... che sfiga.
    > E meno male che ho scelto Samsung e non Maxtor, contro i consigli del
    > rivenditore. Quando glielo andrò a dire, mi aspetto un bel "Te l'avevo
    > detto di prendere un Maxtor!"


    Beh, si tratta sempre di un hard disk, e di hard disk infallibili ancora
    non ne hanno inventati. In ogni caso ti consiglio di tenere sott'occhio
    la situazione con hdd health per vedere se i settori reallocati
    aumentano o rimangono stabili.

+ Reply to Thread